home > la pagina del turista > Palazzo Reale

Palazzo Reale


fonte foto: dalla rete

E' il maggior monumento Napoletano del Rinascimento, del Barocco e del Rococò, sorto nel 1601 per volere del Conte de Lemos che affidò i lavori a Domenico Fontana, lavori conclusi nel 1644. Nella metà dell'Ottocento Gaetano Genovese realizzò la grandiosa e scenografica facciata e il Giardino Pensile. L'edificio - che ospita il Museo dell'Appartamento Storico, la Biblioteca Nazionale e il meraviglioso Teatro di Corte - si sviluppa su tre ordini con la facciata Vanvitelliana, restaurata in seguito dal Genovese, dove nel 1888 furono sistemate in apposite nicchie le grandi statue dei più rappresentativi sovrani di Napoli: Ruggero il Normanno, Federico II, Carlo d'Angiò, Alfonso d'Aragona, Carlo V, Carlo di Borbone, Gioacchino Murat e Vittorio Emanuele II. Di grande bellezza scenografica sono il cortile e lo scalone d'onore.

centro commeciale
più vicino:

CHIAIA PRIMO CENTRO CITTADINO

copyright Napolishopping 2004