home > vie dello shopping > Colli Aminei Club

Colli Aminei Club

Museo di Capodimonte
fonte foto: Camera di Commercio

Più che all'amenità dei Colli, come sarebbe presumibile, l'aggettivo amineo si riferisce alla qualità di una vite che garantiva il vino dello Scudillo fin sull'orlo del cratere dei Camaldoli. Ancora oggi la vivacità mercantile dell'antico borgo, contornato da casali fino agli Anni '60, sa esprimersi attraverso iniziative che privilegiano la veracità del gusto. Ma è pur sempre la Reggia di Capodimonte a gravitare nell'orbita culturale. Avvincente il percorso tra le memorie della Real Fabbrica di maioliche impiantata da Carlo di Borbone nel solco di Meissen, in onore della propria consorte Maria Amalia di Sassonia. Nè meno intenso il fascino museale di questa Reggia che vanta nella Galleria pittorica la prestigiosa collezione Farnese, oltre alle Civiltà del '700 e '800 nelle espressioni più nobili di pitture, sculture, porcellane, mobilio, accessori. Favoloso il parco secolare col restaurato scalone d'accesso in vista dal Tondo di Capodimonte, lungo l'antica via dello Scndillo che risale dal ponte della Sanità fino alla maestà della Reggia voluta come quadreria da Carlo di Borbone.

COLLI AMINEI CLUB

Viale Colli Aminei, 74/a - 80131
pres.: Vincenzo Guarino
tel. 0817430091
fax 081
e-mail:

categorie merceologiche
elenco negozi (51)

cerca sulla cartina

i dati sono custoditi e trattati a norma della legge 675/96 e successive modificazioni
per cancellazioni
info@napolishopping.org

copyright Napolishopping 2004